Wednesday, September 03, 2008

La Camorra e Ponzio Pilato

Ora, io non lo so come sia questa volta, con il calcio e i tifosi del Napoli. Sarà pure vero che in mezzo a quel casino che è successo prima a Napoli e poi a Roma ci sia pure la mano della Camorra, come dice il capo della Polizia Manganelli. Eppure, ha sempre un po' l'aria di un lavarsi le mani questo riferimento alla criminalità organizzata per le questioni che non si riescono a risolvere e, forse, neanche ad affrontare. La storia della monnezza sembrava pure un po' così. Dietro i casini per Catania-Palermo chi c'era? una joint-venture Santapaola-Riina? e a Roma dopo l'uccisione di Gabriele Sandri, chi scatenò gli incidenti che misero a ferro e fuoco la città? la Banda della Magliana? Per non parlare della mafia del Brenta per gli scontri nel Nordest.

PS. Cappero! O La Russa legge questo blog o mi sono rimbecillito.

2 comments:

massimo said...

legge, legge. Poi l'hanno sgamato, e ha prontamente riveduto la sua dichiarazione.
Un saluto, m

Alessandro Lanni said...

Dici che ci segue, eh?
Caro Massimo, bentornato pure a te.